Windows Phone: è intelligente ma non si app-lica

windows-store-logo La vera comodità di usare uno smartphone qual è? A parte controllare la foto profilo di Facebook della ragazza che ti piace o quella del gatto dell’amica mentre sei fuori… La vera comodità è non dover navigare il web per usare il web. In due parole, applicazione mobile, se ti piace tagliare, app. Sappiamo tutti di cosa si tratta, le app sono interfacce che ci consentono di usufruire dei diversi servizi come se stessimo navigando ma con un consumo di dati, di batteria, di tempo molto minore. Ogni servizio on-line ha la sua app. C’è un’app per gestire nostri social: Facebook, TwitterBadoo!! C’è un’app per gestire il nostro conto in banca, per pagare le bollette e per imparare una lingua. Ci sono applicazioni che monitorano i nostri movimenti e ci dicono quanto abbiamo camminato, quanti passi abbiamo fatto, con quale pendenza e a che frequenza cardiaca. E ce ne sono anche per capire quando è il momento di scolare la pasta..!! C’è un’app per tutto e, con la diffusione capillare degli smartphone si è arrivato a discutere di app economy.

Le applicazioni rendono smart i nostri phone e tutto questo grazie a delle persone che meritano davvero un grande riconoscimento, mi riferisco agli sviluppatori. Passano tantissimo tempo a programmare e testare affinché l’utente abbia, su un dispositivo mobile, una esperienza d’uso simile a quella che ha su desktop. Chi offre un servizio web sa quanto è diventato importante offrire al pubblico una applicazione del loro sito, per questo le aziende collaborano a stretto contatto con gli sviluppatori al fine di rilasciare un prodotto utile. Ci sono dei casi in cui il ruolo di sviluppatore è visto quasi esclusivamente come atto di amore verso una realtà che si ostina a rimanere ad un livello inferiore rispetto alle principali concorrenti…mi riferisco a chi sviluppa per Windows Phone. Un esempio eclatante è la notizia che si legge in questi giorni sui diversi siti e blog di settore: “In arrivo Candy Crush per Windows Phone (RUMOR)”. Non sono un gamer, non uso lo smartphone per questo ma c’è chi lo fa, e da anni gioca a Candy Crush su altre piattaforme. Questo gioco è uscito per iOS e Android a fine 2012. Se accantoniamo l’aspetto gaming e ci spostiamo su quello social abbiamo il caso Twitter. L’applicazione non viene aggiornata dallo scorso luglio e quell’aggiornamento ha solo portato le immagini nella timeline, l’interfaccia è restata pesante, per non parlare della tile che non solo non riporta il numero corretto di notifiche ma non è nemmeno trasparente. Stiamo parlando di un social network di grande importanza e che viene abbondantemente utilizzato dalla casa di Redmond per le sue campagne di comunicazione. L’applicazione di Facebook per Windows Phone ha una versione stabile e una beta (scaricabile da qui) la prima migliora, anche se lentamente, grazie all’esperienza dell’ultima che tuttavia non ha fatto grossi passi avanti. Ad ogni modo in tutte e due le versioni saremo sorpresi dalla comparsa di un messaggio “Problema acquisizione dati” che ci farà innervosire, specialmente nella versione beta dove è più difficile il ripristino. L’applicazione di Facebook per Windows Phone è stata aggiornata oggi (8-12-2014) ed è possibile scaricarla dallo store o cliccando qui. Per quanto riguarda l’aspetto social, rimpiango la sincronizzazione integrata che offrivano Windows Phone 7 e Windows Phone 8, ma questa è una mia idea. Microsoft sta facendo un ottimo lavoro con le app della suite Bing e Office (ci mancherebbe) ma come la mettiamo per quei servizi esterni alla Casa? Con le sue “universal apps” , Microsoft, ci permette di sviluppare sia per mobile che per desktop allo stesso momento. Per chi volesse intraprendere questa avventura è disponibile un manuale, fresco fresco, edito da Hoepli e che potete trovare su Amazon, cliccando qui. Quello che davvero lascia amareggiati gli utenti Windows Phone non è la mancanza delle applicazioni più popolari, perché ormai ci sono davvero quasi tutte, ma l’esperienza d’uso che possiamo avere usandole. Alcune non sono intuitive, altre hanno una grafica “obsoleta”, altre ancora non ci permettono di sfruttare appieno le caratteristiche del servizio stesso. Personalmente, credo che l’introduzione di applicazioni ormai “datate” nello Store Windows non deve essere visto come un successo. Credo inoltre che gli utenti Windows Phone non debbano essere costretti ad utilizzare applicazioni di serie B per servizi dei quali gli utenti di altri OS dispongono e, grazie ai periodici aggiornamenti, con una esperienza d’uso migliore. Il vero limite di Windows Phone, che è un sistema che impressiona tutti per la sua reattività e fluidità, si riconferma quello delle app, non (ancora) allo stesso livello qualitativo delle versioni per iOS e Android. Vi lascio con un esempio che riassume un po’ questo post.

La pagina di download delle app mobili per WordPress

L’applicazione WordPress per Windows Phone non compare sul sito ufficiale e nemmeno cercandola dal nostro smartphone Windows, tuttavia è presente sullo store ed è possibile scaricarla da qui. Le realtà Windows, e Windows Phone, sono in potente crescita (è del 13 gennaio 2015 la notizia che il numero di applicazioni presenti sullo store per Windows e Windows Phone ammonta a 560,000) e trascurare/sabotare un sistema operativo con così tanto potenziale sarebbe solo un errore.

Cosa ne pensi? Quali app reputi indispensabili per il tuo smartphone? Hai un’esperienza d’uso migliore con client di terze parti o ti trovi bene con le app ufficiali?

Annunci

2 thoughts on “Windows Phone: è intelligente ma non si app-lica

Ti va di condividere la tua opinione?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...